Non si ferma Vasco Rossi e dopo il super successo al Modena Park il KOMandante annuncia un tour a giugno 2018.

Si chiamerà VascoNonStop Live 2018 il tour che porterà il rocker di Zocca in giro per l’Italia il prossimo anno. Non si stanca Vasco e non ne ha mai abbastanza dei concerti e del contatto con il suo pubblico, quel pubblico che all’evento per i 40 anni di carriera del Modena Park dello scorso 1° luglio gli è valso il record mondiale di persone radunate tutte insieme ad un concerto rock, oltre 220 mila. E così, a poco più di tre mesi dallo storico concerto, è lo stesso Vasco ad annunciare al suo popolo un nuovo tour per l’estate 2018, mettendo a tacere così le voci che lo volevano già in giro questo inverno nei palasport.

Il Modena Park ha rappresentato per Vasco Rossi un punto di arrivo, ma, soprattutto, un anno zero, “uno sguardo indietro per andare avanti”, qualcosa da cui ripartire e da cui trarre nuove forze, per divertirsi e divertire. E così è lo stesso Vasco ad annunciare sul suo sito e gli account social un nuovo tour estivo negli stadi italiani.

VascoNonStop

Il primo giro di stadi nell’Anno 01 dell’Era Astrale “avanti” e “dopo” Modena Park”, così si legge sul sito del Blasco nazionale. Tutto ancora in programmazione e non si sa quali città toccherà il VascoNonStop Live 2018 di sicuro, si legge ancora sul sito, saranno almeno 7 le tappe del tour che girerà l’Italia. Probabilmente ci saranno le date di Milano e Roma a cui si aggiungeranno città diverse “ritorni importanti” ma per saperne di più bisognerà aspettare ancora un po’.

Per chi proprio sente la mancanza di Vasco allora non può perdersi l’esclusiva intervista rilasciata a Don Ciotti. I due si conoscono dal 2000 e quando il fondatore di Libera gli ha proposto una chiacchierata a telecamere accese Vasco non si è tirato indietro. L’intervista è stata registrata lo scorso settembre ma andrà in onda questo pomeriggio in esclusiva su Rai 1 alle 17:00 all’interno del programma A Sua Immagine e chissà che non sia svelata qualche altra buona notizia.

Per il resto… stay tunet!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.