Debutta il 21 di aprile ed è una delle serie di Netflix (e non) più attese degli ultimi mesi, ma chi è in realtà Girl Boss?

All’anagrafe fa Sophia Amoruso, ha poco più di 30 e dirige un multimilionario impero della moda. Tutto parte all’età di 22 quando comincia a vendere su eBay abiti vintage. Subito un successo, con l’account (dal nome quanto mai programmatico “Nasty Gal Vintage”) fattura centinaio di dollari al giorno. Poi l’ascesa definitiva con la creazione di Nasty Gal la compagnia che nel 2012 è stata definita da Inc. Magazine (autorevole rivista di settore) una delle compagnia a più altra crescita.

sophia amoruso girl boss

 

Non è una “figlia di papà” Sophia Amoruso e nella sua biografia lo mette subito in chiaro; #GirlBoss, come ho creato un impero commerciale partendo da zero (Sonzogno, pp. 240; 17,50 €). Già una biografia (che risale al 2015) che a meno del cammino della proprio vita sembra indispensabile, visto che la giovane Amoruso si ritrova oggi a dirigere un’impresa dal fatturato esorbitante con 350 dipendenti.

Nel libro la Amoruso racconta com’è riuscita ad ottenere quello che ha oggi e a diventare una girl boss. Stessa storia, che manco a dirlo, ha liberamente ispirato la nuova serie Netflix in cui Sophia non si è di certo tenuta in disparte, diventandone uno dei produttori esecutivi. A vestire i panni della girl boss nella serie sarà un’attrice volto ben noto del piccolo schermo, stiamo parlando di Brit Robertson già vista in The Secret Cirle, Life Unexpected; ma soprattutto Dean Norris, vi dicono qualcosa le serie Breaking Bad (Hank Schrader) e Under the dome (Big Jim) e una lista lunghissima di pellicole che manco stiamo qui ad elencare.

Un impero della moda, una biografia e adesso una serie tv, in fondo prodotti ma tutti raccontano la storia di una ragazza, della sua determinazione nel realizzare un sogno e forse anche del sogno americano.

La serie debutterà domani 21 aprile, ma vi siete chiesti perché proprio questa data? Probabilmente si tratta si un regalo di compleanno, un piccolo omaggio alla vera girl boss visto che oggi Sophia Amoruso compie 33 anni (e sì. se ve lo state chiedendo la ragazza ha proprio origine italiane).

 

A proposito dell'autore

Anna Maddalena Peluso
Caporedattore del We Smile e Autore della sezione Serie tv

Nolana di nascita, da qualche tempo romana. Ingorda di serie tv, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Sta meglio in acqua che sulla terra ferma. Un giorno spera di poter fare della scrittura il suo lavoro. In cerca di qualcosa

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.