Napoli come Londra, nel ventennale che celebra la pubblicazione del primo libro della saga scritta dalla Rowling anche la città partenopea ospita una mostrata dedicata al maghetto più amato del cinema.

Incantesimi in Villa Floridiana si chiama così la mostra che dal prossimo 8 dicembre e fino al 7 gennaio sarà allestita nella cornice di Villa Floridiana nel quartiere Vomero di Napoli, storica residenza dei Borbone e dal 1927 sede del Museo nazionale della ceramica Duca Martina. Ed è proprio tra le ceramiche che prederà vita tra poche settimane la mostra dedicata ad Harry Potter, un’esposizione che capita in un anno molto importante per i fan della saga: nel 1997, infatti, veniva pubblicato Harry Potter e la Pietra Filosofale, il primo libro della saga che ha stregato un’intera generazione e non solo.

Una mostra, su tre piani, dedicata agli appassionati sicuramente ma anche grandi e piccini che vogliono provare l’ebbrezza della magia. Incantesimi In Villa Floridiana, infatti, sarà prima di tutto un’esposizione degli oggetti magici diventati in questi anni simboli della saga come il Giratempo di Hermione che custodirà una delle più antiche raffigurazioni di un Patronus e poi una delle rare coppe Tre Maghi, la maschera di Bellatrix, il famosissimo cappello parlante che smisterà i visitatori nelle varie casate di Hogwarts e tanto altro ancora per un totale di 150 oggetti magici.

Napoli Harry Potter

Alla fine della parte espositiva ci saranno poi dei laboratori pratici dedicati dove si assisterà alla preparazione del banchetto e i più piccoli potranno imparare a fare pozioni. Una mostra educativa, dove sarà possibile fare “esperienze vocali” e di doppiaggio delle scene dei film, esecuzioni musicali, quadri parlanti, reading in inglese e workshop destinati proprio alle scuole per riflettere sul potere delle parole.

E per non farsi mancare proprio nulla, alla fine del percorso della mostra – creata dal Consiglio Europeo Sviluppo Umano insieme alla Direzione del Museo Duca di Martina – ci si troverà di fronte un concept store a tema allestito da FantaUniverse dove, oltre alla possibilità di acquistare riproduzioni e pezzi di ricordi legati ai simboli della serie, si potrà assaggiare anche la tanto citata burrobirra.

Napoli Harry Potter

Ma per i fan di Harry Potter non finisce di certo qui, perché, oltre che quella di Napoli, chi ha in programma un viaggio a Londra non può proprio fare a meno di visitare la mostra della British Library dedicata al Potter Universe e dove sarà possibile ammirare bozzetti inediti disegnati dalla stessa Rowling e mai mostrati al pubblico ma anche documenti antichi che risalgono all’epoca medievale legati alla creazione delle pietra filosofale e oggetti ritenuti magici e conservati negli archivi della libreria. La mostra della Britsh Library resterà aperta fino al 28 febbraio 2018.

Napoli Harry Potter

Incantesimi in Villa Floridiana
Biglietti: intero € 5,00 ridotto € 3,00 e le gratuità previste dal MiBACT
Prenotazione: obbligatoria (costo 1 euro) per le visite delle scuole e dei gruppi di oltre 10 persone ai seguenti recapiti: CoopCulture Tel. 848 800 288 \ +39 06 399 67 050 da cellulari e dall’estero
Prenotazione: obbligatoria per i laboratori
Orario di apertura: tutti i giorni, tranne il martedì; ore 8,30 – 19,00 (ultimo ingresso ore 17,30)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.