Cosa dobbiamo aspettarci da Netflix per il prossimo mese di aprile? Dopo l’acclamato Iron Fist e il ritorno di Grace&Frankie le due settantenni più amate delle serie tv, anche per aprile il colosso Streaming ci riserverà nuovi arrivi e tanti weekend da binge watching.

– Chewing Gum – lo show scritto, diretto e interpretato da Michaela Coel torna per una seconda stagione, disponibile dal 4 aprile.

 

– Secondo stagione anche per The Get Down la serie tv musicale di Buz Luhrmann, disponibile dal 7 aprile.

– Better Call Saul la serie spinoff di Breaking Bad torna per una terza stagione e questa volta ritroveremo un altro volto noto della serie di Vince Gilligan ovvero Giancarlo Esposito nei panni di Gus Fring. Appuntamento fissato per l’11 aprile.

Ma per aprile non sono previsti solo attesissimi ritorni e come sempre c’è un’altra aspettativa su le nuove serie inserite nel catalogo. Come Girlboss, la serie con protagonista Britt Robertson e ispirata all’omonimo best seller di Sophia Amorouso. Le vicende si concentreranno proprio sulla fondatrice di Nasty Gal, la giovane ventottenne che ha conquistato il mondo della moda. La serie sarà disponibile dal 21 aprile.

 

Appuntamento al 28 aprile, invece, per altri due originali Netflix; Las Chicas de Cable ambientato nella Madrid degli anni 20 in cui un gruppo di centraniliste da il via ad una piccola rivoluzione e Dear White People, la serie ispirata all’omonimo film del 2014 in cui si cerca di “studiare” gli stereotipi etnici attraverso gli occhi di un gruppo di studenti universitari di colore.

A proposito dell'autore

Anna Maddalena Peluso
Caporedattore del We Smile e Autore della sezione Serie tv

Nolana di nascita, da qualche tempo romana. Ingorda di serie tv, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Sta meglio in acqua che sulla terra ferma. Un giorno spera di poter fare della scrittura il suo lavoro. In cerca di qualcosa

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.