Dopo aver menzionato quali siano stati i più grandi successi cinematografici dell’anno che sta volgendo al termine, il 2017, vediamo anche i peggiori film.

Continua lo Speciale di Natale della redazione del We Smile. Questa volta, però, ci soffermiamo su quali siano stati i film peggiori usciti in questo 2017. Poco apprezzati dalla critica, deludenti su molti aspetti, poco originali sulla trama: queste sono state le critiche volte ad alcune pellicole.

Dopo aver elencato, dunque, quali siano stati i più grandi successi cinematografici del 2017, vogliamo dare uno sguardo anche ai peggiori film usciti quest’anno con la nostra classifica personale.

1. Non tutti i film del 2017 hanno ammaliato il pubblico. Tra i peggiori film troviamo La mummia, con grandi attori come Russell Crowe e Tom Cruise. I famosi nomi hollywoodiani non sono riusciti a salvare il film, che è stato criticato per una pessima recitazione e regia.

2. Il sequel della conosciuta serie dei Pirati dei Caraibi ha fatto scalpore non per i giusti motivi. Purtroppo il tanto atteso quinto capitolo della saga, Pirati dei caraibi – La vendetta di Salazar, è stato un completo buco nell’acqua. La regia e gli effetti speciali sono una ripetizione dei precedenti film. Il risultato è nell’insieme noioso e senza novità.

peggiori film

3. Altro famoso nome Baywatch, tentativo (fallito) della continuazione della famosa serie degli anni Novanta. Al posto dell’iconica e bellissima Pamela Anderson c’è l’affascinante Dwayne Johnson. Ma tutti i suoi muscoli non bastano per far sollevare questo film dalla classifica dei peggiori film dell’anno.

4. Una delle più grandi delusioni dell’anno è forse quella di Cinquanta sfumature di nero. Il secondo film annoia terribilmente gli spettatori. Invece di tenere gli spettatori incollati allo schermo, come successe con il primo capitolo, questo invita a uscire dalle sale prima di addormentarsi per la piattezza del film.

peggiori film

5. La già grande delusione dell’anno è The ring 3. La saga horror, tra le più conosciute, è arrivata al suo terzo capitolo. Purtroppo sempre essere anche il suo finale capitolo. Grandissima delusione sia per quanto riguarda gli effetti speciali che la storia: poche idee innovative e mal presentate.

peggiori film

Insomma anche nel 2017 ci sono stati film con grandi nomi alla regia o nel casta che purtroppo non hanno potuto salvare la pellicola da una scadente storia o da un ignorante uso degli effetti speciali. In particolare quest’anno scadenti e deludenti sono stati i sequel di famose serie o famose saghe cinematografiche che negli anni scorsi hanno appassionato il grande pubblico.

Silvia Gastaldo

A proposito dell'autore

La Redazione

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.