Sito alle porte di Roma, il quartiere residenziale Torrino Mezzocammino è dedicato a 360 gradi alla cosiddetta nona arte: dalle strade in memoria dei grandi fumettisti italiani quali Attilio Mussino (fumettista ottocentesco), Guido Crepax, Gianluigi Bonelli, Benito Iacovitti e molti altri, alle scuole dedicate ai personaggi più amati dai bambini quali il simpatico topo giornalista Geronimo Stilton o lupo Alberto, alla scuola materna dedicata a Calimero , ognuna delle quali si caratterizza all’esterno per una gigantografia realizzata su pannelli in fotoceramica posta all’ ingresso di ogni rispettiva struttura. L’intero quartiere brulica, inoltre, di parchi, ognuno dei quali è realizzato in onore di un eroe del fumetto italiano : per  Corto Maltese,   lupo Alberto,  Valentina  e   Martin Myster quelli già realizzati e tanti altri, primo fra tutti il parco dedicato a Tex Willer, quelli ancora work in progress.

Porta di Lupo Alberto

“Cos’è un fumetto? come si forma?” Sono state queste due curiose domande  a far innamorare del mondo del fumetto Maurizio Nicastro, presidente del consorzio Torrino Mezzocammino e grande appassionato di fumetti con una particolare predilezione per Tex Willer, tanto da spingerlo a concepire un siffatto progetto avvalendosi del coinvolgimento della casa editrice Sergio Bonelli, con l’intento di caratterizzare il quartiere con una trovata assolutamente originale che renderà senz’ altro la zona residenziale, meta di molti turisti appassionati del fumetto.

Oltre a parchi tematici e a strade dedicate, per ripercorrere la storia del fumetto italiano partendo dal signor Bonaventura del 1917 sino ad arrivare agli anni ’90-2000 con le Winx, basta recarsi nella cosiddetta “piazza del fumetto” del quartiere, dedicata ad Andrea Pazienza, in cui sono istallati enormi pannelli mosaicati altri 4.20 metri che rivestono le spoglie pareti della rotonda interrata della piazza.

Angela Nimo

A proposito dell'autore

La Redazione

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.