L’attuale conflitto ha posto un nuovo riflettore internazionale sull’identità catalana, ma la forza della cultura catalana è sempre stata costante.

L’attuale conflitto spagnolo ha posto un nuovo riflettore internazionale sull’identità catalana, facendo emergere e conoscere la cultura catalana, da sempre costante e viva nel territorio. Indipendentemente da ciò che le loro opinioni politiche sono, gli artisti di Barcellona e l’area circostante possono naturalmente cantare in catalano, semplicemente perché esprime chi sono, ma cantano anche in spagnolo, inglese e altre lingue.

La loro musica (da ballo popolare poetico all’indie rock, fusioni mediterranee e latine, flamenco e punk) rappresenta la diversità della cultura catalana, la natura cosmopolita di Barcellona e spesso un senso di coscienza sociale e una visione mondiale realistica, altruista, idealistica o sobriosa a volte tutti nella stessa canzone.

Ecco i 3  artisti catalani che dovreste conoscere.

Txarango

Una band di partito per salvare il mondo, Txarango può essere  descritta come la personificazione di buone vibrazioni. I concerti del gruppo, dove centinaia di persone possono cantare i loro inni di canto e balli affascinanti con messaggi di speranza per il mondo, sono altrettanto irresistibili per gli adulti, come il circo è per i bambini (e anche i bambini amano Txarango). La più recente registrazione della band, El Cor de la Terra, che include un punto di ospite dell’artista e dell’attivista sociale Manu Chao.

Sopa de Cabra

I padri del movimento conosciuto come Rock En Cat (rock in catalano), Sopa de Cabra formarono nel 1986 e nel 1990 hanno esibito per una folla di 70.000 a un concerto all’aperto gratuito a Barcellona. La band si è interrotta nel 2001 e dopo la riforma a tour insieme nel 2015, stanno portando la loro musica ai fan sfrenati e ad una nuova generazione di  catalani.

Manel

Manel (un nome comune catalano) è una band popolare di Barcellona, il cui suono rilassato ha raccolto i fan di tutta la Spagna. Il gruppo ha avuto tre canzoni di numero uno sulle tabelle spagnole. “Molte persone ci hanno detto che apprendono il catalano con le nostre canzoni”, ha detto membro del gruppo Roger Padilla in un’intervista al quotidiano El Mundo di Madrid.

A proposito dell'autore

Founder and Blogger

Fondatrice del portale wesmile.it, crea questa realtà per condividere con voi la sua passione per la cultura e le 7 arti ma soprattutto per le serie tv, amore che ha coltivato sin da piccola grazie alla mitica mamma che ogni sera accendeva la tv per vedere E.R su Rai due.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.