L’inverno si avvicina e questa cosa che Gigi D’Alessio con la sua “le domeniche di agosto quanta neve che cadrà” ne sapesse più di noi sulla settima stagione di Game Of Thrones destabilizza e non poco. Ma ciancerie a parte, il 16 luglio è seriamente alle porte ma voi siete sicuri di ricordare veramente come avevamo lasciato tutti i personaggi (ancora in vita) della serie?

Partendo dalle cose più facili è vero i Savastano del nordE se so “ripigliat tutt chell ch’er ‘o lor”, che detto il parole spicciole vuol dire che gli Stark sono tornati a Grande Inverno. Il Bastardbowl andato in onda all’episodio 9 aveva messo in chiaro un paio di cose; primo che esiste una giustizia divina anche nei Sette Regni e che la regola del “occhio per occhio” è universale con un Ramsay che fa la fine delle sue stesse vittime sbranato dai cani che lasciava uscire solo nei massacri migliori. Ma la battaglia dei bastardi è servita soprattutto a capire quanto Sansa gioia sia diventata una brava manipolatrice politica salvando con il goal del 90′ il fratello che era chiaramente sopraffatto dagli eventi con un’alleanza strappata a quel pazzo psicopatico del cugino, chiaramente il tutto con lo zampino di Dito Corto che s’impiccia sempre di tutto.

Risultati immagini per game of thrones 6x09

Un ritorno a WinterFall che avrebbe potuto vedere proprio Sansa salire sul trono e che invece in una sorta di twist finale la rossa del nordE, con la collaborazione della badass dei ghiacci Lyanna Mormont, mette sul trono il bastardo di famiglia. WinterFall che ha visto il ritorno anche di Lady Brienne e del fedele Podrick, tornati dalla missione a Delta delle Acque.

Restando in tema Stark, un altro personaggio che sta (finalmente) facendo ritorno a casa dopo mille peripezie è Arya. Abbandonati Nanda Parbat e la versione martiniana di Ra’s al Ghul, la piccolina ormai donna di casa Stark si rimette sulla strada verso casa, ma prima fa un deviazione e si ferma a tranciare la carotide dell’uomo che ha orchestrato le Nozze Rosse. Gli dei della vendetta sono stati ripagati. Bran, invece, siccome si faceva di allucinogeni buoni che gli permettevano di camminare, correre, e far ammazzare Hodor e farsi acchiappare dai signori della notte che ora lo seguono ovunque solo grazie allo zio Benji, si proprio lui quello che non vedevamo dai tempi della prima stagione e che credevamo morto da tempo immemore, riesce ad arrivare alla barriera e ad avvicinarsi così a casa.

Ma prima di spostarci al sud, vi state tutti chiedendo che fine abbia fatto Sammy? L’impavido guardiano della notte grande amico di Jonny è ancora in marcia verso la Cittadella, o per la verità ci è già arrivato, nel mentre però se rimembrate aveva fatto tappa a casa per mollare a mamma e papà Gilly e little Sammy il suo non figlio. Or bene dunque, con papà le cose non sono andate benissimo che a cena si è accesa una discussione che avrebbe fatto paura persino al buon vecchio Lannister (pace a l’anima sua), ma Sammy ormai diventato veramente impavido affronta il padre, decide di andar via e portare con sè Gilly e figlio e che importa se alla Cittadella è vietato l’ingresso alle donne, tempi duri stanno arrivando e ognuno pensa a sé. La cosa importante da ricordare è che Sammy prima di lasciar casa una volta e per sempre ha rubato la preziosa spada di Valyria, sarà dunque lui l’uomo rivelazione di questa settima stagione di Game Of Thrones?

Al sud, invece, la profezia o almeno una parte della profezia che la signora del bosco rivelò ad una giovane Cersei si è avverata; due figli morti ammazzati per avvelenamento e il più coraggioso di tutti morto suicida dopo le madre, rivelatasi parente del Re Folle, fa praticamente saltare in aria mezza Capitale uccidendo in un sol colpo sudici cittadini, nuora e la copia francescana e martiniana di Papa Francesco anche conosciuto come l’Alto Passero. Ora è lei a sedere sul trono e fargli da spalla c’è il solito e amorevole fratello Jaime, il dr Frankenstein e Gregor la Montagna che probabilmente sono anche gli unici superstiti in città.

Risultati immagini per game of thrones cersei

Nel continente opposto Daenerys nata dalla tempesta, l’ultima del suo nome, la Khaleesi madre dei draghi ecc. è riuscita finalmente a salutare Meeren dove ha lasciato il buon vecchio Daaaario e a capo di Draghi, che messa alle spalle la fase adolescenziale sono diventati maturi abbastanza per combattere, Immacolati Dothraki e una flotta di 100 navi si avvia verso Approdo de Re per riprendersi un trono che è da 6 stagione che insegue e per arrivarci ha girato un universo intero (e c’è ancora da capire che sto giro sia finito). Al suo fianco ancora una volta Verme Grigio, Missandei, Tyrion ormai eletto Primo Cavaliere della Regina, Varys che grazie alla nuvola speedy si è un momentino catapultato a Dorne per stringere un’allenza con le Vipere rossa e Lady Olenna ormai sola, e i fratelli Greyjoy che, esiliati dalle isole di ferro da uno zio spodestaore pure lui di troni, hanno portato in dono 10 navi e grazie alla diplomazia mostrata da Yara il patto tra una delle due più potenti casate dei Sette Regni e i minori sovrani delle isole di ferro è stato suggellato.

Risultati immagini per game of thrones daenerys and yara greyjoy

Che le danze si aprino per la settima stagione di Game Of Thrones.

Anna Maddalena Peluso

A proposito dell'autore

La Redazione

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.